la tua misericordia sempre con te.... chiamaci allo 0571-418200
24 Ottobre 2017
percorso: Home

Protezione Civile della Misericordia

NUOVA WEBCAM DI PROTEZIONE CIVILE
CLICCA SUL LOGO PER ACCEDERE ALLA PAGINA
VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK
COSA FACCIAMO ?
Gli scopi del gruppo sono quelli di soccorrere la popolazione in specifici casi, fornendo un adeguato supporto ed un aiuto qualificato e professionale.
In particolare i nostri specifici settori di intervento sono:

>> SOCCORSO SANITARIO
Il gruppo opera attraverso volontari che hanno affrontato specifici corsi di addestramento nel campo sanitario e certificati dagli appositi organi della Misericordia e della ASL. Inoltre la preparazione della squadra di soccorso viene costantemente migliorata attraverso continui aggiornamenti e servizi svolti nel servizio di emergenza sanitaria 118

>> SOCCORSO TECNICO
Molto spesso il gruppo chiamato a svolgere attivit complementare di soccorso tecnico, pi strettamente inerente ai compiti che sono propri della Protezione Civile. Abbiamo gi operato in situazioni tipiche del nostro territorio, come esondazioni fluviali, frane, smottamenti, o quant´altro possiamo affrontare con le attrezzature ed i mezzi che abbiamo in dotazione.

>> ANTINCENDIO BOSCHIVO
All´interno del gruppo esiste una unit operativa di pronto intervento antincendio. I mezzi e i volontari, formati con corsi di specializzazione operano assime alla Misericordia di San Miniato Basso sotto convenzione regionale e comunale.

>> TELECOMUNICAZIONI E LOGISTICA
La passione per le telecomunicazioni di alcuni nostri volontari ha portato il gruppo a sviluppare anche questo settore dell´emergenza. Infatti le nostre squadre sono coordinate attraverso un sistema di telecomunicazioni operante sulle frequenze consentite dal Ministero delle Comunicazioni per le attivit di Soccorso e Prevenzione (vhf e 43 Mhz). Ogni unit mobile attrezzata di apparati radio mono frequenza mentre le unit maggiori sfruttano anche apparati operanti in doppia frequenza, il tutto collegato alla nostra sede - sala operativa, da dove possibile coordinare emergenze locali di una certa gravit.

>> PREVENZIONE E SENSIBILIZZAZIONE
Nei nostri compiti rientra anche la Prevenzione e la Sensibilizzazione sui temi del soccorso, dei rischi del territorio, sulla natura e sull´ambiente, nonch sugli infortuni domestici. Riteniamo importante che ogni cittadino sappia ci che deve fare per mettere in salvo se stesso e gli altri da eventuali situazioni pericolose che si possono presentare nella vita di tutti i giorni. Ci rivolgiamo soprattutto ai pi giovani, rendendoci disponibili ad organizzare, di concerto con gli enti pubblici appositamente predisposti a tale fine, simulazioni di evacuazione, conferenze sui rischi, corsi di antinfortunistica e primo soccorso, ecc. ecc.

>> SERVIZIO VIGILANZA
Oltre alle attivit suddette la nostra squadra si occupa anche dei servizi di vigilanza stradale in ausilio delle forze dell´ordine .

>> ADDESTRAMENTO
L´addestramento annuale si svolge tra la stagione invernale e la primaverile, attraverso corsi di formazione interni la cui frequenza obbligatoria per tutti i soci, sull´uso delle attrezzature in dotazione e sui protocolli di intervento, e mediante giornate di addestramento dedicate alla simulazione pratica di emergenze.
Inoltre l´associazione promuove e finanzia la partecipazione dei volontari a corsi specialistici che si tengono in ambito provinciale o regionale, organizzati sia dalla Confederazione Nazionale delle Misericordie d´Italia e del Dipartimento della Protezione Civile. Partecipiamo inoltre a simulazioni in ambito provinciale e regionale. Il direttivo dell´associazione promuove inoltre la collaborazione con le altre entit associative di Protezione Civile, allo scopo di favorire lo scambio culturale e professionale, sempre utile alla crescita e alla formazione umana e sociale che deve essere propria di ogni buon volontario.
FOTO
Alcune foto del gruppo
VUOI DIVENTARE VOLONTARIO ?
Premessa
Il compito principale della protezione civile tutelare la vita degli uomini e salvaguardare i beni e l'ambiente dai danni derivanti da calamit naturali.
Quindi la persona che vuole diventare volontario deve curare la sua preparazione professionale e morale perch, se ben preparato ed addestrato, rappresenta la pi efficace e immediata forza di protezione civile locale.

Incorporamento

Per prestare servizio nel gruppo di protezione civile della Misericordia di San Miniato indispensabile possedere alcuni requisiti . L'effettivo incorporamento verr disposto dopo un'attenta valutazione dei dati personali. Per essere abilitato al servizio, il volontario dovr seguire il primo corso di protezione civile e le dimostrazioni pratiche con i responsabili.

Et minima

16 anni (allievo)
18 anni (effettivo)

Molto importante
Il lavoro della protezione civile troppo importante per essere svolto con superficialit da soccorritori improvvisati o, peggio ancora da speculatori quindi......

DIVENTA VOLONTARIO NON PER GIOCO MA PER SOLIDARIETA'!!!

COSA SERVE:

3 FOTO TESSERA

FOTOCOPIA CARTA D'IDENTITA' O PASSAPORTO

FOTOCOPIA PATENTE DI GUIDA

FOTOCOPIA PATENTE DI RADIOAMATORE (se posseduta)

CERIFICATO MEDICO
CONTATTI
SEDE
0571-401000

TELEFONO REPERIBILITA´ H24
3471720619

EMAIL

FAX SEDE
0571-401070
Dimensione: 38,00 KB
Nel presente documento trovate il regolamento interno che ogni volontario deve rispettare per poter far parte del gruppo protezione civile.
Come nato il nostro gruppo
DallAgosto 1998 allOttobre dello stesso anno, un gruppo di soli 10 volontari della Misericordia di San Miniato, spinti dal susseguirsi di molti eventi calamitosi che li avevano visti impegnati attivamente, hanno dato vita al Nucleo di Protezione Civile della Ven. Arc. di Misericordia di San Miniato.
Il Consiglio della Confraternita, dopo un attento studio delle norme in materia di Protezione Civile, ha incaricato i due volontari fondatori di creare un regolamento interno che rispondesse alle esigenze normative e pratiche previste dalla legge.
Assegnata la sede, allinterno della Misericordia, il nucleo si avviato con le poche attrezzature a disposizione e con 10 volontari formati da un corso organizzato dalla Misericordia di Empoli per conto della Confederazione delle Misericordie.
Dopo circa 2 mesi di lavoro stato approvato in sede di Consiglio, il "Regolamento interno del Gruppo Protezione Civile" che lo ha reso di fatto operativo.
Gi alcuni mesi dopo la fondazione, i volontari pi esperti si sono trovati ad affrontare il duro servizio nellemergenza in Albania e limpegno di tutti ha permesso di intervenire attivamente in numerose altre emergenze in tutta Italia.
Sempre pi frequentemente il gruppo stato coinvolto dalle istituzioni del nostro territorio, tanto da essere diventato un punto di riferimento per la stessa Amministrazione Comunale, per i Vigili Urbani e per i Vigili del Fuoco.
Infatti nel 2007 nasce il corpo antincendi boschivi che opera assieme alla Misericordia di San Miniato Basso e la Regione Toscana nella repressione degli incendi in tutto il territorio regionale.
Naturalmente solo grazie al fortissimo impegno finanziario di molte realt, fra cui LA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI SAN MINIATO, LA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI FIRENZE,LA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA, I COMMERCIANTI DEL COMUNE e MOLTI BENEFATTORI, siamo riusciti a dotare il gruppo di costosissime attrezzature tra cui 2 fuoristrada, equipaggiamenti utili per il soccorso tecnico e divise per i volontari.
Fondamentale poi stato il contributo volontario di circa 30 persone attive, pronte ad intervenire, che hanno permesso il proseguimento di tutti quei progetti programmati.

Form generator powered by 123ContactForm.com | Report abuse


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]